Seleziona una pagina

Che tu sia un’azienda od un professionista saprai sicuramente che per vendere prodotti o servizi è fondamentale promuoversi in maniera efficace. Per farlo vi sono diversi modi: post sui vari social, l’ottimizzazione SEO per i motori di ricerca, email marketing ma quella che porta i maggiori risultati è la pubblicità su piattaforme digitali.
Infatti in una strategia promozionale atta a diffondere ed a far conoscere il proprio brand od i propri servizi la pubblicità online non può assolutamente mancare. La pubblicità online deve affiancare gli altri modi di promuoversi succitati, essendone però la punta di diamante.

Fatta questa doverosa precisazione è altresì importante sapere quali piattaforme utilizzare ma soprattutto quali sono le più adatte al proprio tipo di business online. In questo articolo andremo a vedere quali sono le piattaforme pubblicitarie digitali migliori attualmente sul mercato del web.
In modo che tu possa farti un’idea su quale di queste scegliere. Ovvio che se non sei un esperto in materia la migliore scelta che tu possa fare è quella di affidarti a professionisti del settore pubblicitario come lo siamo noi di mediaservicecomunication.

Detto questo andiamo a vedere quali sono effettivamente le 3 piattaforme migliori di pubblicità online attualmente in circolazione. Comincerei senz’altro da Google Ads piattaforma pubblicitaria di proprietà di Google. Penso che il solo nome sia sufficiente.
Sappiamo tutti quanto sia influente questo motore di ricerca nei destini di tutte le aziende o professionisti online. Tra i pregi di Google Ads sicuramente da annoverare il fatto che se in mano esperte ha degli ottimi tassi di conversioni poiché va ad intercettare quegli utenti che sono alla ricerca di un prodotto o servizio specifico.

Proseguendo tra le migliori piattaforme pubblicitarie online non si può omettere Facebook Ads. Piattaforma pubblicitaria di Facebook. Il maggiore pregio di questa piattaforma pubblicitaria sta nel fatto che Facebook conta oggi oltre 2 miliardi di utenti in tutto il mondo.
Tra l’altro Facebook detiene la proprietà di Instagram un social media in forte ascesa specie tra i giovani. Quindi facendo pubblicità su Facebook puoi farla contemporaneamente anche su Instagram. Il difetto di questa piattaforma pubblicitaria risiede nel fatto che l’utente facebook od Instagram che naviga sui rispettivi social non cerca un prodotto servizio ma svago.

Piattaforme pubblicitarie digitali

Concluderei questa classifica delle 3 migliori piattaforme pubblicitarie digitali con Linkedin. Con Linkedin hai la possibilità di rivolgerti essenzialmente alle aziende e professionisti quindi un target più redditizio. Questo in alcuni casi può essere sicuramente un pregio.
Il difetto però è che proprio perché si rivolge ad un target più redditizio Linkedin Ads ha costi molto elevati. In conclusione queste sono secondo la mia opinione e non solo le 3 migliori piattaforme pubblicitarie online.
Scegliere quale di queste fa al caso tuo può per un non addetto ai lavori essere complicato. Inoltre per ottenere il massimo dal proprio investimento pubblicitario è indispensabile padroneggiare al meglio queste piattaforme altrimenti si rischia di bruciarsi budget elevati e di non ottenere risultati.

Condividi questo articolo
EnglishItalian